Trasloco internazionale in Brasile

In quali città ci si può trasferire in Brasile?

Trasloco internazionale a San Paolo

Trasferirsi a San Paolo significa trasferirsi nel centro finanziario del Brasile, la città per eccellenza dell’America Latina per fare affari e dove vivono più di 12 milioni di persone. San Paolo è una città ricca di eventi, attività culturali, manifestazioni, ecc. Ne sono prova gli oltre 100 musei, i 150 teatri e i quasi 300 cinema.

Trasloco internazionale a Rio de Janeiro

Capitale del Brasile, Rio de Janeiro è uno dei centri economici, culturali e finanziari del Paese. Città di fama internazionale, ospita una delle sette meraviglie del mondo moderno – la statua del Cristo Redentore – ed è una delle principali destinazioni turistiche dell’emisfero meridionale.

Trasferimento internazionale a Brasilia

Brasilia è la terza città più grande del Brasile e la sede del governo federale. Il turismo nella città è cresciuto enormemente grazie all’ecoturismo, che l’ha resa molto popolare.

Trasloco internazionale a Belo Horizonte

Conosciuta anche come Beagá, Belo Horizonte è una città in continua crescita, che sta emergendo come uno dei luoghi migliori per fare affari in Brasile, dove grattacieli e grandi architetture si mescolano con edifici di epoca coloniale.

Informazioni per un trasferimento internazionale in Brasile

Informazioni per un trasferimento internazionale in Brasile

Il Brasile è il 5° Paese al mondo per superficie totale e, grazie alle caratteristiche della sua vegetazione e del suo clima, è uno dei Paesi con il maggior numero di specie animali al mondo. La foresta amazzonica copre 3,6 milioni di km² del suo territorio.

Il Paese è delimitato a est dall’Oceano Atlantico e ha una costa di 7491 km. È una zona di confine con tutti i Paesi sudamericani, tranne Ecuador e Cile.

Il clima in Brasile

Il clima in Brasile

Il Brasile presenta 6 diversi sottotipi climatici: equatoriale, tropicale, semi-arido, tropicale d’alta quota, temperato e subtropicale. Le condizioni climatiche producono ambienti che vanno dalla foresta pluviale tropicale nel nord e dalle regioni semi-aride del nord-est, alla foresta temperata di conifere nel sud e alle savane tropicali nel centro. Molte altre regioni hanno microclimi completamente diversi e unici.

Il clima equatoriale domina gran parte del Brasile settentrionale. Non esiste una vera e propria stagione secca, anche se ci sono alcune variazioni nella quantità di precipitazioni tra i vari periodi dell’anno. La temperatura media è di 25°C. Le precipitazioni nel Brasile centrale sono più scarse, caratteristiche del clima della savana. Nel nord-est, la differenza di precipitazioni tra le stagioni è ancora più estrema, e la maggior parte di esse cade in un periodo che va dai tre ai cinque mesi ogni anno. Quando le precipitazioni sono più scarse, si verificano lunghi periodi di siccità.

La regione meridionale e sudorientale presenta condizioni climatiche temperate, con inverni freschi e una temperatura media annua non superiore ai 18°C. Le gelate invernali sono piuttosto comuni. Le gelate invernali sono abbastanza comuni, così come le nevicate occasionali nelle zone più alte.

Richiedete un preventivo per il vostro trasloco in Brasile

Senza impegno, preventivo gratuito, trasferimenti e traslochi da qualsiasi parte del mondo.

Richiedi ora il tuo preventivo per traslochi in Brasile
Solicite presupuesto ahora